Dove: SvizzeraDurata: da 1 settimana a 2 mesi (periodo luglio/agosto un minimo 2 settimane)Chi: giovani dai 14 ai 25 anniEnte: AgrivivaDeadline: il prima possibile

Sei alla ricerca di un lavoro estivo indimenticabile, ricco di esperienze pratiche e immerso nella natura? Sei nel posto giusto. Agriviva propone vacanze davvero particolari: servizi in fattoria presso oltre 800 famiglie contadine svizzere, durante i quali potrai dare una mano e scoprire la realtà agricola della Svizzera.

In tutte le regioni della Svizzera, vivono famiglie contadine disposte a ospitare giovani volenterosi per prestare servizio nelle loro fattorie. Le  dimensioni e il grado di meccanizzazione delle aziende agricole può variare molto. Ve ne sono di quelle  modernissime e altre che, soprattutto negli alpeggi, offrono condizioni spartane (senza elettricità né acqua  corrente) e un lavoro per lo più manuale. Anche la loro posizione cambia molto: alcune di esse sono prossime ai centri urbani, altre sono in fondo a valli sperdute. Spesso, le aziende agricole sono di piccole dimensioni e può capitare che un membro della famiglia svolga un  lavoro accessorio estraneo all’agricoltura.

L’offerta di Agriviva si rivolge ai giovani tra i 14 e i 25 anni. I ragazzi domiciliati all’estero devono essere cittadini di uno Stato UE/AELS (con eccezione della Croazia) e aver compiuto 16 anni al momento del servizio. Questa età vale anche per i giovani svizzeri che svolgono un servizio in Francia.

I giovani impegnati nelle fattorie riceveranno dai dodici ai venti franchi a giornata di lavoro, a seconda dell’età. Oltre alla rimunerazione, sono anche garantiti il vitto e l’alloggio.

Per cercare la fattoria giusta visita il seguente link.

L’articolo Lavoro in Svizzera nelle fattorie proviene da Scambi Internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *