Illuminazione, energia e vita al centro del nuovo concorso biennale promosso dal gruppoVelux. I partecipanti sono chiamati a confrontarsi sul tema della luce naturale intesa come fonte di salute e benessere degli individui che abitano o lavorano negli edifici, da correlare  anche alle tematiche sulla sostenibilità, l’estetica e la funzionalità in architetttura.
Possono partecipare: studenti e docenti delle Facoltà di Architettura.
Il concorso è diviso in due sezioni:
Daylight in buildings: si possono proporre progetti inerenti l’illuminazione naturale negli edifici
Daylight investigations: qui rientrano i progetti che utilizzano nuovi materiali o tecnologie innovative per la salute e il benessere delle persone.
Il montepremi totale è di 30 mila euro.
Per le iscrizioni c’è tempo fino al 1 aprile 2018, mentre le proposte progettuali vanno consegnate entro il 15 giugno 2018.

Per saperne di più vai sul http://iva.velux.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *